Eptaffio

by BAVA

supported by
/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.
    Purchasable with gift card

      name your price

     

1.
00:25
2.
02:02
3.
4.
01:44
5.
6.
7.
8.

credits

released April 1, 2012

giorgio, lorenzo, michele, moro.
registrato, mixato e masterizzato da luca ciffo tra gennaio e marzo 2012 @ fuzz productions.
prodotto da BAVA/Dizlexiqa

license

tags

about

BAVA Milano, Italy

contact / help

Contact BAVA

Streaming and
Download help

Track Name: S
ESSE

heiddeger
hitler
hess
hesse

molti stronzi non comincian con la “esse”
Track Name: Alcide
ALCIDE

eliminare l’eredità
è l’unica maniera che ci sia
per sradicare la borghesia
che ci governa da mille anni in qua

per spazzare via
chi ci dice “vi abbiam dato già
la democrazia
che volete che vi diamo via
anche l’aristocrazia?”

eh GIA', eh GIA', eh GIA', eh GIA'

partiamo tutti da zero
e poi vediamo se è vero
se questa condizione qua
è frutto davvero di abilità
o che l’appartenenza a una genealogia
falsando la partenza
priva di senso la concorrenza
priva di senso la democrazia

privato
di questa anomalia
che libero mercato
sia!
Track Name: Che Fine Ha Fatto l'Antiproibizionismo?
CHE FINE HA FATTO L'ANTIPROIBIZIONISMO?

se solo i nostri governanti
fossero non dico intelligenti
ma neanche compiacenti o subnormali
saprebbero che rendere legali
le sostanze stupefacenti
toglierebbe una tra le principali
fonti di proventi
per le organizzazioni
criminali

ma è chiaro che alle multinazionali
stia bene che dichiarino illegali
sostanze dagli effetti tali e quali
a quelli delle droghe ufficiali
che affollano gli scaffali
dei medicinali
delle farmacie
degli ospedali

che vi credete bastardi
che possa essere tardi
perché possa trovarmi
entro domani
qualcosa con cui disfarmi
con le mie mani?

tenendo sempre a mente
caro contribuente
che è ormai evidente
che la lotta alla droga
palesemente
non serve assolutamente
a niente
Track Name: Halloween
HALLOWEEN

chi come me già subisce
le feste comandate
come una tortura
davvero non capisce
perché importarne altre addirittura
perché importarne dalla subcultura

a stelle e strisce

contro il genere umano
non ho niente
oltre a un bastone
e a un piano
vincente

di eliminazione
Track Name: 4%/Il Neoliberismo in Poche Parole
4%/IL NEOLIBERISMO IN POCHE PAROLE

con uno sbarramento
al quattro per cento
chi non si adegua al cambiamento in atto
perche’ distratto
dal momento in corso…

tanto per quanto
l’ascolto
è equivalente
se non dico niente
o se canto in esperanto
o in neozelandese

mentre invece
scusate senza offese
ma quel che segue
finge di avere pretese
e come tale
vuole suonare inglese

head furnished
with wall-to-wall carpet
red

di mestiere
vernicio le portiere
di un’auto quasi uguale
a quella che ho dovuto comperare
per arrivare
puntuale
al lavoro
all’ora che han deciso loro
e guadagnare
di che pagare
l’auto quasi uguale
e le rate
di un altro sacco di cazzate
che mi sono comperate
di un altro sacco di cazzate
assemblate
con le ore
di sudore
barattate
da un altro lavoratore
per pagare a sua volta le rate
di due pollici in più di televisore

prodotti in nome del profitto
da sottopagati proletari
costretti a mettersi in affitto
da uno fra i tanti stati autoritari

uno dei paesi degli orrori
agli occhi
dei lavoratori

uno dei paesi dei balocchi
agli occhi
di vetro

degli imprenditori
Track Name: L'Italia S'è Destra
L’ITALIA S’È DESTRA

merde in camicia verde
che scavano con un badile
ed un sacco di rabbia
una buca nella sabbia che somiglia a un cortile
da difendere con un fucile
contro gente inerme per niente ostile

fratelli d’italia
l’italia si desta
in un porcile
di estrema destra

preferisco i campi rom
a quelli che gli rompono i coglion
preferisco le moschee
alle ore comprese tra le due e le tre
preferisco i campi rom
a quelli che gli rompono i coglion
preferisco le moschee
a daniela santanchè
Track Name: Chiese Chiuse
CHIESE CHIUSE

scusate bel paese
ma non vi rompe il cazzo
il vedere in giro tutte queste chiese,
dove sarebbe bello
una pizzeria un bordello
una libreria un ostello
un monumento a Gaetano
o alla meno peggio
anche se può sembrare strano
anche un parcheggio multipiano?
Track Name: Il Patridiota e il Monarchico
IL PATRIDIOTA E IL MONARCHICO

ci si dovrebbe vergognare
nel provare un differente dispiacere
nel venire a sapere
che quando cadono aeroplani
fra le lamiere
ci sono o non ci sono italiani

mia madre mi ha convinto intimamente
che qualche presidente coglione
si potrebbe erroneamente appoggiare
per un istante sul bottone
che fa sganciare
la bomba nucleare

così mi son convinto veramente
che qualche deficiente
potrebbe erroneamente appoggiare
qualcosa di pesante
sul pulsante che fa attivare
la soluzione finale
l’olocausto nucleare

fare fuori tutti
i deputati del parlamento,
ammazzarne più di seicento
in un solo momento
e intanto fare fuori
trecento e passa senatori
è un modo un po’ complicato
per eliminare lo stato

ecco perché guardare
con nostalgia
alla monarchia

un solo colpo e via

If you like BAVA, you may also like: